Con proposte e suggerimenti attraverso la nostra email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il tuo aiuto è prezioso! Scegli di destinare il tuo 5 x 1.000 sui modelli 730 e CUD ad "Associazione Ospedale Dolce Casa"

5x1000                   

Con una donazione sul nostro conto corrente

 

  • Associazione OSPEDALE DOLCE CASA
  • IBAN : IT 40 Z 02008 30200 000102496106
    UNICREDIT BANCA
    Agenzia di Cafasse
    Piazza Vittorio Veneto 12, 10070 CAFASSE (TO)


Alle donazioni sono applicabili alternativamente due tipologie di agevolazioni fiscali.


A - E' prevista dagli artt. 15 1° comma lettera i) bis ed art. 100 comma 2 lettera h) del Testo Unico Imposte Dirette (T.U.I.R.) e consente:

- alle persone fisiche di detrarre dalla imposta IRPEF il 19% delle donazioni da calcolarsi su un importo massimo di euro 2.065,83; pertanto con un risparmio massimo di imposta pari ad Euro 392,51
- alle imprese (ditte individuali, società di persone e di capitali) di dedurre dal reddito di impresa l’importo delle donazioni sino ad un massimo di Euro 2.065,83 ovvero (se inferiore) al 2% del medesimo reddito di impresa


B - E' stata introdotta dall’art. 14 commi da 1 a 6 del D.L. 14.3.2005 n. 35 (decreto sulla competitività) e consente sia alle persone fisiche che agli enti soggetti all’IRES (società di capitali) di dedurre dal reddito complessivo l’intera somma nel limite del 10% del proprio reddito sino ad un massimo di Euro 70.000 (il minore dei due limiti)


Ai fini della deducibilità dal reddito (o detraibilità dall’imposta) le erogazioni liberali in denaro devono essere effettuate tassativamente tramite banca (bonifico, assegni bancari e circolari), ufficio postale o carte di credito

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me